Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Nuovamente premiate due studentesse dell’ITE, questa volta al concorso letterario “Riflessi d’autore” organizzato dal Liceo “Saffo” di Roseto degli Abruzzi. La cerimonia si è tenuta al Palazzo del Mare della cittadina adriatica lunedì 27 maggio e ha visto la prestigiosa partecipazione, all’interno della giuria, di due docenti dell’Università “Gabriele d’Annunzio” di Chieti, il prof. Ortolani e il prof. Lombardinilo, che nel corso della mattinata si sono resi protagonisti di due interessanti interventi.

 

Riflessi Riflessi
Serena Plevani e Cristina Secone della 4M hanno rispettivamente ottenuto il terzo premio e una menzione d’onore grazie a due racconti incentrati sul mare, tematica proposta dagli organizzatori in tre sezioni differenti (poesia, prosa, arti visive): nel primo lavoro il mare costituiva lo sfondo per un’intensa storia di un’amicizia perduta e ritrovata, nel secondo si intrecciava ad una struggente storia d’amore.

Studentesse sensibili e versatili, sempre pronte ad accogliere i molteplici stimoli provenienti dai loro insegnanti, Serena e Cristina non sono nuove a simili risultati: nemmeno un mese fa sono state tra le vincitrici del concorso “Filomena Delli Castelli” con un video sul sexting e nel corso dell’anno hanno preso parte alla giuria popolare del Premio di cultura nazionale “Benedetto Croce”, appuntamento culturale di prim’ordine che vede l’ITE sempre in prima linea. (Prof.ssa Monica Angelici)